Oggi vi presentiamo l’ultimo dispositivo mobile/fotografico della casa coreana Samsung. Perchè diciamo Mobile/fotografico? Diciamo che questo Galaxy K Zoom ha delle caratteristiche molto interessanti per quanto riguarda la parte fotografica. A differenza del suo predecessore (Samsung Galaxy S4 Zoom) questo smartphone ha ricevuto davvero molte migliorie. ma guardiamo meglio le caratteristiche dello smartphone:  

  • Display: 4.8 pollici, 1280×720 pixel (HD), 306 Ppi
  • Tecnologia: Super AMOLED
  • Chipset:  Exynos 5260 Cortex A7 / Cortex A15 da 6 Core a 1.5Ghz
  • GPU: Mali-T624
  • Ram: 2GB
  • Memoria: 16GB, espandibile con Micro SD Fino a 64 GB
  • Dimensioni: 137.5 x 70.8 x 20.2 mm
  • Peso: 200 grammi
  • Fotocamera: 20.7 Mpx
  • Risoluzione: 5248 x 3936 pixel
  • Flash: LED/Xenon
  • Fotocamera Frontale: 2Mpx
  • Lte: si

Il Samsung Galaxy K zoom è un prodotto con pochi competitor per ciò che riguarda la multimedialità, però questo dispositivo non ha solo pregi, ma ha un difetto abbastanza “grande”, lo spessore, infatti sono 20.2 i millimetri di spessore (scusate la ripetizione) di questo smartphone. Che dire, ora vi lasciamo ad un video che vi farà capire meglio le funzionalità di questo Samsung Galaxy K Zoom:

Samsung GALAXY K zoom – Use Case – video ufficiale 

Qui Invece, trovate la solita recensione realizzata da HDBlog

Carica di più di Nikolas La Rocca
Carica di più Android

Leggi anche...

Acronis Storage velocizzato dalla Library di Intel

Al giorno d’oggi ogni tipologia di dati viene sottoposta a un processo di memorizzazione. …