Il mercato degli Smartwatch è in continua esapnsione, ma ancora, due delle case produttrici più importanti non hanno immesso sul mercato il proprio dispositivo indossabile. Di chi stiamo parlando? Apple e Microsoft.
Mentre Apple come detto nel precedente articolo ( Apple consegnato il brevetto: si chiamerà ITime ) ha gia mosso qualcosa, Microsoft, apparentemente se ne sta ferma.
ma leggete bene sopra…apparentemente, questo vuol dire che Microsoft è al lavoro su uno Smartwatch proprietario, ma come sarà questo dispositivo?
l’azienda di Redmond vorrebbe lanciare un dispositivo indossabile dal nome Electronic Band, compatibile con Windows e anche con Windows Phone. Ma a differenza delle altre case, Microsoft avrebbe pensato di allargare la compatibilità anche agli altri sistemi operativi mobile come iOS e Android: una scelta che amplia a dismisura il mercato del dispositivo che l’azienda di Redmond potrebbe lanciare nel 2015. Questo è quello che emerge dall’International Business Times UK. Questo Smatwatch di casa Microsoft, inoltre, sarebbe anche legato allo sport; perchè da come si evice da alcuni rumor, sarrebe in grado di calcolare il battito cardiaco, le calorie, i percorsi, la distanza percorsa, la velocità e soprattutto grande novità grazie a tutti i sensori disponibili, sareebbe in grado, anche di calcolare il glucosio presente nel sangue e dei raggi UV. Naturalmente farà come ogni smartphone da raccoglitore di notifiche dello smartphone.
Che dire? Staremo a vedere se tutto questo sarà vero e soprattutto se Mamma Microsoft ci riuscirà a stupire!

Carica di più di Nikolas La Rocca
Carica di più Microsoft

Leggi anche...

The Future of the Wrist – Il ruolo futuro dello Smart Watch | News

In occasione di Baselworld, il Salone Internazionale dell’Orologeria e della Gioiell…