Non succedono spesso queste cose, ma qualche volta, purtroppo si, e a farne le spese è sempre il proprietario.
Dopo i vari casi di Samsung ecco che questa volta tocca a One Plus One.
Lo sfortunato possessore dello smartphone ha raccontato la sua disavventura sul forum ufficiale di OnePlus: il tutto è successo mentre viaggiava in metropolitana con il suo terminale posizionato nella tasca posteriore dei pantaloni. L’incidente ha bruciato la cover di OnePlus One, ha bucato i suoi jeans e gli ha ustionato la gamba.
Inoltre l’utente ha documentato l’esplosione del proprio One, con una galleria di foto:

Attualmente il produttore cinese ha contattato il proprietario di questo device ma ancora non sono emersi dettagli sul supporto in caso di esplosioni.
Vi terremo aggiornati sulla vicenda appena sapremo qualcosa in più!