Nel periodo natalizio abbiamo ricevuto come regalo Polaroid Snap, instant camera di Polaroid davvero molto interessante. Partiamo subito dal fatto che questa categoria di prodotti ricopre sicuramente una piccola parte del mercato, o meglio, questa Polaroid Snap è un prodotto che fa divertire e che soprattutto regala la gioia di avere una vera fotografia in mano all’istante, e non come ormai ci siamo abituati a vederle, ovvero in modo digitale.
Diamo uno sguardo alle caratteristiche tecniche di questa fotocamera istantanea:

  • Dimensioni: 7.4 x 12 x 2.3
  • scocca in plastica
  • copri obiettivo magnetico
  • porta micro USB
  • slot per microSD
  • Sensore da 10Mp, ottica fissa 3.4mm
  • Formato foto digitali: 3680 x 2760 pixel.

COME FUNZIONA?

Polaroid Snap è un instant camera, ovvero, quando scattiamo una foto, nel giro di 10/15 secondi essa verrà stampata grazie al meccanismo presente all’interno.
Per poter stampare, c’è bisogno della carta “speciale” Zink di Polaroid, il problema, se cosi possiamo chiamarlo, riguarda il prezzo di questo prodotto, infatti si toccano i 25 euro (sia online, che su Amazon) per “soli” 30 fogli. Oltre a questi è possibile trovare 100 fogli in versione normale, ad un prezzo che si aggira tra i 17 e i 20 €.
La stampa delle foto si ha grazie ad un processo termico, che ha una durata molto breve, ed il risultato è sempre abbastanza convincente.
Per accendere Questa Polaroid Snap, basterà cliccare il mirino ottico, posto sulla parte superiore del dispositivo, anche se a dir la verità, l’ho trovato leggermente scomodo, per il semplice fatto che se non si pone attenzione, troveremo sempre il meccanismo del mirino ottico “aperto”, e questo vuol dire trovare la fotocamera scarica e non poter realizzare più scatti.

PolaroidSnap_03

Presenti diverse modalità di scatto:

  • Timer che ha una durata di 10 secondi,
  • possibilità di poter scegliere tra tre tonalità di colore: A colori, Bianco – Nero e effetto Vintage
  • Raffica: 6 foto in 10 secondi
  • Vignettatura per effetto più retrò

Tutte le foto che effettueremo verranno stampate istantaneamente, senza la possibilità di poter scegliere lo scatto migliore. Interessante la presenza dello slot Micro SD fino a 32 GB, che permette di salvare le foto scattate in modo digitale.

COME SCATTA?

La risoluzione delle fotografie non si può cambiare, e la dimensione di ogni foto è davvero “ridicola”, piu o meno varia dai 400 ai 550 KB. La qualità delle foto è in tutta onestà discreta, nonostante la presenza di un flash, in condizioni di scarsa luminosità le foto appaiono buie con presenza di rumore digitale, mentre se si scattano foto in diurna, con abbastanza luminosità i risultati ottenuti saranno davvero interessanti. Lo scatto è molto veloce ed il visore permette di avere un’ottimo campo di visuale.

CONCLUSIONI:

Polaroid Snap è assolutamente la fotocamera istantanea da avere, nel complesso si comporta davvero bene e il fatto che sia tascabilissima da un vantaggio davvero incredibile. Il prezzo è molto accessibile, online è possibile acquistarla per cifre che si aggirano intorno ai 120/130 euro, unica nota dolente riguarda la carta premium che ha un prezzo davvero troppo elevato, ma anche in questo caso è possibile reperire la carta base, pack da 100 fogli a meno di 20 euro. Personalmente la consiglio a chi ama avere le fotografie tra le mani, ma principalmente per il semplice fatto che a questo prezzo, come instant camera, non troviamo nulla che riesca a competere con questa ottima Polaroid Snap.

 

Video recensione online a breve, insieme a scatti realizzati con la Snap.