Dopo aver recensito il PhotoFast MemoriesCable III (qui il link), mi trovo tra le mani un dispositivo per certi versi analogo, per altri molto diverso. Non abbiamo più un cavo con integrata una memoria, bensì una USB stick classica con connettore Lightning incorporato e cover in materiale siliconico atta a proteggere entrambe le estremità.

A differenza della chiavetta precedentemente testata, qui troviamo l’alta velocità data dalla USB 3.1 (velocità di lettura fino a 140 MB/S e scrittura fino a 70 MB/S).

Partiamo dalla confezione:

Semplice e minimal il fronte, con indicata la capacità (la mia è di 16GB, versione dedicata ai giornalisti che come me recensiscono il prodotto e non disponibile in commercio), aprendo la patellina abbiamo tutte le funzionalità, mentre riservate al retro sono le specifiche tecniche.
All’interno, solo il prodotto, un depliant con i prodotti dell’azienda Adam Elements ed un piccolo manuale di istruzioni.

iklips-duo-recensione-4

Guardiamo da vicino con delle macro la chiavetta prima di vedere come funziona: certificazione MFI di Apple, supporto al filesystem ExFat, connettore Lightning di ottima costruzione placcato oro, corpo in alluminio con cover in materiale siliconico con trama ad effetto pelle, elastica e piacevole al tatto.

iklips-duo-recensione-5

Il dettaglio del Lightning…

iklips-duo-recensione-6

E del connettore USB 3.1…

iklips-duo-recensione-7

Qui sotto invece la vediamo “chiusa”, con anello portachiavi in acciaio lucente, il logo dell’azienda è impresso anche qui dietro.

iklips-duo-recensione-8

Vediamo ora come funziona!
Una volta inserito, iOS ci chiede di scaricare in automatico la App necessaria per il suo funzionamento, molto leggera.

iklips-duo-recensione-11

La App permette di sincronizzare automaticamente il rullino fotografico e consente la copia/visualizzazione di documenti, immagini, video, file musicali. Non abbiamo però una funzione di backup automatico di contatti e calendari. Qui sotto un’altra schermata di come appare organizzata la App.

iklips-duo-recensione-12

La velocità di trasferimento, come scritto sopra, è eccezionale, in scrittura è più veloce del doppio della PhotoFast (arriviamo qui a 70 MB/S), mentre in lettura i dati sono simili, nell’ordine dei 130 MB/S.

iklips-duo-recensione-10

Un led bianco indica le operazioni sul disco a stato solido interno.

iklips-duo-recensione-9

Troviamo anche una comoda funzione di “backup con un solo tasto”.

Le mie impressioni

Sono rimasto molto colpito dalla qualità dei materiali e dalla velocità del drive; anche la soluzione ingegnosa di cover in silicone mi è piaciuta molto. Sono solo un po’ scettico riguardo al prezzo al pubblico. Infatti i listini sono più alti della media della concorrenza, forse perchè sono stati usati chip di memoria molto veloci in scrittura, e ciò ha fatto lievitare il prezzo.


 

Per l’acquisto, trovate tutte le versioni al seguente indirizzo: http://amzn.to/2e97VfF .

Qui invece il link alla pagina del produttore: http://www.adamelements.com/iKlips_DUO/iklips_DUO.html

Qui la versione da 32 GB a 120€: http://amzn.to/2e97n9z

Qui la versione da 64 GB a 146€: http://amzn.to/2etJ9RF

Qui la versione da 128 GB a 233€: http://amzn.to/2etIH65

Più sotto la pagella, alla prossima dal vostro Marco Tognoli!