L’estate sta arrivando, e nuovi modelli di monopattini sono alle porte. Grazie alle nostre fonti, abbiamo avuto modo di conoscere in anticipo prezzi e caratteristiche dei nuovi monopattini Ninebot E25E e E45E, di cui vedremo presto una recensione.

Dopo il Ninebot E22E, due nuovi modelli.

Il Ninebot E22E è stato annunciato settimana scorsa e si pone come entry-level della nuova gamma 2020 di monopattini Ninebot.
Tra le caratteristiche più criticate, la scarsa velocità: solo 20 km/h. Presente anche il “porta targa”, che assieme alla scarsa velocità lo rende omologabile per il mercato tedesco. 22 i km percorribili.
Possiamo dire che questo E22E sia lerede del “vecchio” ES1.

Ninebot E25E

Ninebot E25E, il secondo dei 3 nuovi modelli, ha invece una velocità di 25 km/h, del tutto paragonabile al modello uscente ES2.
Condivide con la nuova gamma anche la gommatura dual density senza camera d’aria, da ben 9″, riempita con una speciale schiuma anti shock, e avrà un ammortizzatore anteriore.

Questa abbinata, dovrebbe accontentare la maggior parte degli utenti; troppe volte ho dovuto consigliare a tanti ragazzi che ci seguono se preferire la gomma rigida di Ninebot (anti foratura ma costosa da sostituire) oppure la gomma standard di Xiaomi (senza ammortizzatori ma economica da sostituire, facile da bucare).
Si ha infatti un mix di benefici: non si può forare e si ha una gomma di dimensioni importanti (9 pollici) riempita con una speciale schiuma ammortizzante, più un ammortizzatore reale anteriore.

Nuovi anche i parafanghi maggiorati mentre il motore è di ben 300W.
Garantisce una spinta consistente, specialmente in modalità sport, e permette di superare salite con pendenze anche di 15 gradi, senza esitare particolarmente, se non in partenza da fermo.

I km di autonomia sono circa 25 ed il peso è di 14.4 kg, poco più pesante del modello che va a sostituire.
Il freno è elettrico anteriore e posteriore a “pedale”, un mix che mi ha convinto: ogni volta che freniamo andiamo a caricare la batteria, come succede sulle auto elettriche; per frenate d’emergenza o impegnative, resta valido il freno posteriore, più immediato.

Ninebot E45E

Il nuovo E45E sarà il sostituto del modello ES4: allo stesso modo sarà pre-equipaggiato con la batteria aggiuntiva sul manubrio, in modo da quasi raddoppiare l’autonomia disponibile: si parla infatti di circa 45 km.
Per questo motivo, E25E e E45E sono identici per ciclistica e prestazioni, differendo solo per autonomia.

Bonus monopattino: funzionerà?

Una bella domanda: lo stato ha confermato di aver raddoppiato il bonus iniziale di 120 milioni a 240 milioni di euro, che dovrebbero consentire a circa 800.000 italiani di ricevere il rimborso del 60% del costo del monopattino (o della bici) fino ad un massimo di 500€.
Ancora incerto, ad oggi, se occorrerà sfruttare il portale che verrà allestito sul web o una app dedicata da scaricare sullo smartphone.

Prezzo e disponibilità Ninebot E25E

Il Ninebot E25E avrà un prezzo di 549€ e sarà disponibile nei negozi fisici ed online da inizio agosto 2020 (la data precisa non è ancora sicura al 100%).

Prezzo Ninebot E45E

Il Ninebot E45E avrà un prezzo di 729€ e sarà disponibile nei negozi fisici ed online da fine agosto 2020 (la data precisa non è ancora sicura al 100%).



ISCRIVITI al nostro canale YouTube per nuovi video ogni settimana!



OFFERTE IRRIPETIBILI su Amazon: clicca qui.
Le migliori OFFERTE FLASH DI OGGI su GearBest: clicca qui
PROVA Amazon Prime gratis per un mese: clicca qui

A questa pagina invece trovi tutte le nostre recensioni, fatti un giro 🙂


Hai appena letto: “Recensione Ninebot E25E” e “Recensione Ninebot E45E” di GadgetLand.it.