Oggi vi parlo di un oggetto che senza dubbio farà felice chi tiene riunioni o lezioni attraverso le presentazioni di PowerPoint o Keynote. Parlo del WP1009 di Inateck.

Perchè 3 in 1? Lo scopriremo più tardi…

Scatola in cartone, che nasconde un elegante box in alluminio. Al suo interno troviamo il puntatore con 3 batterie a bottone LR41 extra (3 sono già al suo interno).

Il laser è costruito in alluminio, quindi dà una ottima solidità come feeling in mano. Presente un unico tasto che serve ad azionare il fascio di luce, con una collimazione molto concentrata di colore rosso brillante, ben visibile su teli per proiettori e su lavagne, oltre che su muri. Senza dubbio il presentatore può “indicare” dalla distanza di 10/15 metri senza rischio che il punto risulti fioco.

Le caratteristiche sono: 650 nM di lunghezza d’onda per una potenza inferiore al milliwatt.

Dopo che il presentatore ha finito il suo file in PowerPoint o Keynote, può recarsi alla lavagna ed è qui che entra in gioco la seconda funzione di questo prodotto: è anche una bacchetta allungabile!

E cosa succede dopo che tutti hanno applaudito il comizio? Arriva il momento delle firme e degli autografi, e anche qui… TAC!
Svitando la parte anteriore del puntatore appare una comodissima penna a sfera per scrivere!

La qualità di scrittura è molto elevata e la scorrevolezza notevole.

Mi sento di conferire 4 stelle e mezzo semplicemente perchè avrei gradito un poco di potenza in più per quanto riguarda il raggio laser, senza dubbio utilizzato in ambienti scuri però risulta più che sufficiente, come da foto:

La distanza tra me e il muro è di circa 20 metri.

Per 16,99€, prezzo suggerito al pubblico, disponibile in promozione su Amazon.it a soli 9,99€ si tratta senza dubbio di un affare, considerando 3 prodotti in 1. Anche la scatola in alluminio contribuisce a rendere il prodotto funzionale al 100%.

A presto con la prossima recensione dal vostro Marco Tognoli!