Oggi torniamo a parlare di Western Digital, o meglio WD, che ha sfornato prima della fine del 2019 una nuova linea dedicata ai Gamers più esigenti.
Il P50 era il prodotto che mi incuriosiva maggiormente, viste le sue capacità di velocità (dichiarate) di 2 GB/S.
E’ stato quello che si è fatto anche attendere di più, e finalmente abbiamo messo sopra le mani al WD P50 per una bella video recensione.

Lo ho testato con un MacBook Pro 16″ nuovo di zecca, una PS4 e una Xbox One S.

I risultati

I risultati sul Mac sono stati piacevoli ma non all’altezza delle mie aspettative, vi invito a visionare il video qui sotto per scoprire le velocità reali che ho raggiunto.
Forse il valore dichiarato di 2 GB/S è inteso come velocità di picco e non come lettura/scrittura sequenziale, molto più simile del resto all’utilizzo che normalmente si fa con questo tipo di dischi.


ATTENZIONE:

Aggiungo questo dettaglio: il MacBook Pro 16” che abbiamo usato nel test è dotato di porta Thunderbolt 3 con supporto fino 40 Gb/S, e di USB 3.1 Gen 2 (fino a 10Gb/s) quindi non supporta il massimo potenziale del WD_Black P50 Game Drive SSD di 20Gb/s (2000MB/s) poiché è necessario avere una porta – e relativa scheda madre – che supporti USB 3.2 Gen 2×2 per poter beneficiare della velocità massima di 20Gb/s.
Come vi ho detto nel video, le gaming console attuali non supportano questa tecnologia, tuttavia ciò sarà possibile con le prossime console in uscita.
Per tutte le specifiche complete del WD_Black P50 Game Drive SSD vi rimando al sito ufficiale.


Operazioni come i backup, l’uso come libreria esterna con software come Final Cut, Logic, Lightroom, Premiere, ecc vanno a stressare infatti il disco in modo continuo, ed i risultati che si ottengono in termini di velocità sono proprio quelli che abbiamo rilevato.

Risultato sorprendente su Xbox One S dove ho riscontrato che giochi pesanti e “difficili” come Far Cry 5 hanno avuto tempi di caricamento iniziale molto più veloci. Minori cambiamenti invece tra una cut-scene e l’altra o durante lo spostamento veloce sulla mappa.

Su PS4 invece non ho trovato grandi miglioramenti, forse anche perché la mia consolle è la day one edition e non ha l’infrastruttura interna moderna e veloce come l’ultima PS4 Pro.

In definitiva: disco spaziale, super resistente e dal design accattivante.
Pro: velocità reale di 1GB/S continua, materiali, cura costruttiva
Contro: cavi non custom, costo elevato

La recensione del WD My Passport SSD che menziono nel video e con cui paragono il P50 Game Drive la potete trovare a questa pagina sul nostro sito.

Prezzi e disponibilità

Il P50 Game Drive si acquista da qui:
“🔝 di gamma” versione da 2TB: https://amzn.to/2VlwpoO
“medio di gamma” versione da 1TB: https://amzn.to/2xErYw7
“base di gamma” versione da 500GB: https://amzn.to/34KWgcI

Il WD My Passport SSD si acquista qui ad un prezzo ovviamente più basso rispetto al P50.



ISCRIVITI al nostro canale YouTube per nuovi video ogni settimana!



SUPPORTA GadgetLand acquistando da Amazon tramite questo link.
PROVA Amazon Prime gratuitamente per un mese tramite questo link.

A questa pagina invece trovi tutte le nostre recensioni, fatti un giro 🙂