Correva l’anno 2006, i designers si sbizzarrivano a creare dispositivi sempre più belli e qualcuno produceva cover che intaccavano e distruggevano il lavoro di quei poveri disegnatori.

“Così, in Polonia a qualcuno venne un’idea: coprire non coprendo.”

Nacque 3mk, azienda che ad oggi produce una delle migliori cover che io abbia mai provato. Ho conosciuto i ragazzi ad IFA 2016, a Berlino l’anno scorso, mi hanno fatto una dimostrazione della bontà dei loro prodotti dal vivo e mi hanno dato diversi campioni, che purtroppo solo ora riesco a recensire. In ogni modo, vi mostrerò la loro ARC 3D InvisibleCase in versione opaca, qui sotto per il Samsung S7 Edge.

Vediamo la confezione:

Come si evince dal packaging, numerosi sono i punti a favore di questa copertura.
Al primo posto la protezione a 360°: è presente la parte posteriore ma anche quella anteriore.
Al secondo posto la caratteristica “Self-Heal™” ossia autoriparazione dei piccoli graffi: funziona.
Al terzo posto ma dovrebbe stare al primo: la quasi totale invisibilità e sottilezza delle pellicole.

Il montaggio è leggermente più macchinoso di una pellicola tradizionale, poichè bisogna pulire perfettamente anche il retro del dispositivo ed i suoi bordi. Sono inclusi all’interno della confezione anche dei panni per “sterilizzare” il nostro dispositivo prima dell’applicazione, che può avvenire anche ad umido. Qui sotto una galleria della pellicola appena installata, noterete alcuni micro puntini d’aria che in meno di 48 ore svaniscono completamente.

La finitura è opaca, ossia matte, ma volendo c’è anche quella totalmente trasparente, mi viene in mente ideale per il nuovo Jet Black di iPhone! La pellicola frontale, invece, è sempre trasparente lucida.

Interessante notare come anche i bordi siano completamente protetti, è vero non dagli urti o dalle cadute, ma i graffi e le piccole ammaccature non saranno più un problema, e non sottovalutiamo il fatto che abbiamo tra le mani il dispositivo “nudo”!

“Sono convinto che ogni designer vorrebbe che i suoi dispositivi fossero protetti in modo così discreto ed efficace!”

Dopo qualche mese di permanenza della custodia sul Samsung S7 posso confermare la bontà del prodotto. Idem su iPhone 6S: non un cedimento, non un filo di polvere entrato dai bordi. In più, senza alcuna ulteriore ingombrante ed eccessiva protezione vi sembrerà di avere tra le mani una sottiletta di telefono!

La InvisibleCase 3D è disponibile per moltissimi dispositivi sia su Amazon.it qui che sul sito del produttore.

Il prezzo, poco più di 20€, è assolutamente in linea con la qualità del prodotto. Settimana prossima saremo alla MWC 2017 a Barcellona, incontrerò ancora i ragazzi di 3mk e chiederò loro altre versioni da provare, magari per i più recenti dispositivi!

Più sotto la pagella finale e il mio giudizio, a presto dal vostro Marco Tognoli!