Nel mondo delle cover/custodie c’è una scelta quasi infinita. E noi, che cerchiamo di fare di ogni prodotto una recensione, lo sappiamo fin troppo bene.
Dovendomi destreggiare nella scelta di una cover per le mie AirPods, durante IFA 2019 il mio occhio era caduto su questo prodotto di Catalyst, che si chiama Waterproof Case for AirPods.

Come suggerisce il nome, si tratta di una custodia che non solo protegge da graffi, sporco e polvere, ma anche dall’acqua.
Le abbiamo provate sia nella versione standard che in quella Special Edition.

Come si presenta la confezione di Catalyst Waterproof Case per AirPods?

Come si nota dalle immagini, vedrete due diversi box e tre colorazioni. Il trasparente ed il fosforescente fanno parte della linea classica, mentre il rosa è una Special Edition, che differisce per qualche piccolo particolare ed è presentata in packaging dedicati agli Apple Store.

Come sono fatte?

E’ costruita in morbido silicone, con un piccolo cappuccio nella parte inferiore che sigilla il connettore Lightning. Aprirlo non è semplice e bisogna effettuare una certa forza, per evitare aperture accidentali.

La parte superiore è invece larga abbastanza da far penetrare la custodia delle AirPods, ed una volta “risvoltata”, consente di aprire e chiudere il coperchio senza alcuno sforzo, consentendoci di prendere o riporre le nostre cuffie preferite.
Si tratta di un brevetto e devo dire che funziona egregiamente!

Protegge?

Il livello di protezione è eccezionale, pensate: fino a 1 metro di resistenza sott’acqua (standard IP-67) e fino a 1,2 metri di protezione dagli impatti (standard militare 810-G).

In questa galleria vediamo il dettaglio della versione fosforescente, la mia preferita.

Dopo una breve esposizione alla luce, avremo tra le mani le AirPods di Hulk!

Che differenze ci sono?

Al di là dei colori del silicone, la differenza principale tra le due custodie è che la Special Edition ha l’anello orientato a 90°, per rimanere più piatto in tasca, e il moschettone di qualità premium. Dettagli che giustificano anche la piccola differenza di prezzo: 7€ di maggiorazione.

Un’altra differenza tra la standard e la Special Edition la troviamo nelle “grinze” che impediscono all’acqua di entrare, andando a fare da guarnizione contro il case delle AirPods. Sono di meno e più spessi nella Special.
Personalmente, credo sia un miglioramento nella resistenza all’acqua; sebbene le specifiche siano le medesime, le Special sono uscite dopo circa 1 anno rispetto alle standard e forse si è lavorato nel rifinire ogni dettaglio.
Si tratta, anche in questo caso, di un altro brevetto. Brava Catalyst!

E’ lei la migliore in commercio?

Dopo tante brutte esperienze con custodie in economico silicone, che si riempiono di polvere e sporcano facilmente, oltre a proteggere esclusivamente dai graffi, provare queste Catalyst è stato illuminante.
Il nostro verdetto è quindi super positivo: resistenti, di qualità, colorate, morbide, impermeabili, al giusto prezzo.
Non troverete nulla di meglio.

I colori disponibili sono un’infinità, vi allego qui sotto una immagine di tutte le versioni.

Prezzo e disponibilità

La versione standard, nelle sue molteplicità di colori e fantasie, ha un costo di 27,99€, mentre la versione Special Edition che si trova su Apple Store e sul sito online Catalyst ha un prezzo di 34.99€.
Entrambe le versioni sono disponibili da subito.



ISCRIVITI al nostro canale YouTube per nuovi video ogni settimana!



SUPPORTA GadgetLand acquistando da Amazon tramite questo link.
PROVA Amazon Prime gratuitamente per un mese tramite questo link.

A questa pagina invece trovi tutte le nostre recensioni, fatti un giro 🙂

“recensione catalyst case airpods” è un articolo nato dalla collaborazione tra Catalyst e GadgetLand.it.