Eccomi di nuovo in pista con la recensione di un prodotto che tutti – chi prima, chi poi – devono considerare di acquistare. Si tratta della onnipresente borsa del portatile.

Con il passare degli anni stiamo abbandonando i vecchi computer pesanti e grossi per passare a dispositivi sempre più leggeri e sottili. Quindi sempre più delicati! Vediamo come proteggere i nostri ultrabook con un prodotto che unisce economicità a qualità.

Ho davanti a me una custodia di Inateck, in vendita su Amazon al prezzo interessante di 16,99€, qui.

Scatola semplice, come da loro tradizione, composta da un film abbastanza spesso di plastica traslucida.

All’interno, troviamo il prodotto ben custodito. A prima vista la trama del tessuto mi sembra bella resistente. La custodia ospita i MacBook Air da 13″ ed i MacBook Pro da 13″ (anche i nuovi modelli con Touch Bar), oltre a tutti gli ultrabook di simili dimensioni.

Le dimensioni interne in pollici sono 13,5 “x 9,4”; le dimensioni esterne 14,3 x 10 “. La custodia è costruita utilizzando ben 5 strati di materiali eco-compatibili, il che mi fa pensare ad un case durevole ed amico dell’ambiente.Oltre allo spazio per il portatile, troviamo sul fronte una comoda tasca in grado di ospitare alimentatore, tablet o qualsivoglia altro oggetto.

Il logo Inateck è affisso su una appendice in similpelle, stesso materiale della comoda maniglia. Ottime anche le cerniere.

La semi-rigidità della custodia la rende un prodotto robusto e al tempo stesso morbido al tatto e comodo da aprire e chiudere quotidianamente. Come extra troviamo all’interno anche un panno in microfibra per pulire i monitor dei nostri devices.
BEL BONUS!

Mi sento di conferire 4 stelle e mezzo al case di Inateck, che mostra un rapporto qualità prezzo interessante.
Ricordo che per poco meno portiamo a casa semplici second skin senza manici o tasche supplementari.

Per 16,99€, prezzo suggerito al pubblico disponibile su Amazon.it, si tratta senza dubbio di un acquisto da valutare.

A presto con la prossima recensione dal vostro Marco Tognoli!